fbpx

LinkedIn lancia nuove funzionalità per Freelance e PMI

Disegno che rappresenta la creazione di un profilo linkedin di un Freelance - Web Agency Perugia The Brick House

LinkedIn ha deciso di introdurre nuove funzionalità nel profilo personale. Queste funzionalità aiuteranno anche i liberi professionisti e le piccole e medie imprese a mettere in risalto le proprie competenze.
Con i nuovi strumenti gli utenti della piattaforma avranno la possibilità di raccontare il proprio percorso professionale in maniera più esaustiva e diretta. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

1 – Storia di copertina

Attraverso la storia di copertina gli utenti potranno raccontare la propria storia professionale attraverso un video, rendendo così la presentazione di se stessi più autentica. Questo strumento è perfetto per i liberi professionisti che potranno mostrare la propria personalità ed aumentare così la probabilità di attrarre nuove opportunità di business.
Secondo una ricerca svolta da LinkedIn quasi l’80% dei recruiter ritiene il video uno strumento oramai fondamentale per valutare le competenze di una persona prima di un incontro.

2 – Modalità creatore di contenuti

Tutti coloro che si occupano di creare contenuti per se stessi o per una o più pagine LinkedIn aziendali potranno attivare la modalità creatore. La modalità creatore potrà essere attivata aggiungendo il pulsante ‘segui’ sul proprio profilo.
Questo permetterà ai creatori di condividere le proprie creazioni, e quindi le proprie competenze. Nella parte superiore del profilo appariranno le sezioni Featured e Activity che daranno modo ai visitatori di visualizzare più facilmente i contenuti realizzati.

3 – Pagina dei servizi

Tutti i liberi professionisti e le PMI avranno la possibilità di creare pagine dedicate ai servizi direttamente nel proprio profilo personale. Elencando i servizi offerti non più solo nella pagina aziendale, ma anche all’interno del profilo garantirà una maggiore visibilità all’interno della community di LinkedIn.


Cosa ci aspetta

LinkedIn ha tenuto a sottolineare che i cambiamenti non finiranno qua. Per quanto riguarda in particolare la pagina dei servizi verranno aggiunte in futuro funzionalità che permetteranno di gestire direttamente nel social le interazioni con la clientela. I clienti potranno anche aggiungere valutazioni e recensioni direttamente all’interno della pagina.

Fonte: LinkedIn: nuove funzioni per le persone in cerca di lavoro, freelance e PMI

Lascia un commento

Your email address will not be published.