fbpx

ECOMMERCE: OTTIMIZZARE LE FOTO È FONDAMENTALE PER VENDERE ONLINE

macchinetta fotgrafica - ottimizzare le fotografie per gli ecommerce è fondamentale

 

Ottimizzare le foto dei prodotti che vengono venduti attraverso le piattaforme ecommerce è divenuta oramai una regola, nonostante siano ancora in molti a sottovalutare questo aspetto.

Presentare i propri prodotti con immagini curate e ben fatte migliora notevolmente l’esperienza di acquisto online. Secondo una ricerca svolta da BrandOn Group (realtà che facilita i marchi a vendere sui principali marketplace), coloro che dedicano tempo ad ottimizzare le foto dei propri prodotti hanno un incremento delle vendite di circa il 60%. Foto e video dominano l’ecommerce e la loro valorizzazione è alla base di una buona strategia di marketing.

I dati parlano da soli: i tassi di conversione più alti si hanno per quelle piattaforme che hanno un ampio numero di foto ottimizzate, che permettono all’utente di avere una panoramica a 360 gradi del prodotto.

BrandOn ha individuato i 5 aspetti più rilevanti per rispondere alle esigenze degli utenti delle piattaforme di vendita online.

 

1- Rendere visibile ogni dettaglio dei prodotti con una fotografia professionale 

L’utente oramai si aspetta di poter esaminare ogni dettaglio di ciò che vuole acquistare. Questo viene garantito ponendo il prodotto su uno sfondo bianco e rendendo possibile l’opzione zoom, piuttosto che inserire il bene in un contesto (l’esempio classico sono gli abiti indossati dai modelli). Il consiglio è quello di rivolgersi a fotografi qualificati che siano in grado di restituire un’immagine chiara e che riporti ogni singolo aspetto del prodotto.

 

2- Mantenere il catalogo dei prodotti costantemente aggiornato

Per evitare che le fotografie nel catalogo diventino obsolete occorre un allineamento continuo sui prodotti disponibili alla vendita. Occorre quindi eliminare gli articoli usciti, aggiungere quelli nuovi e aggiornare i prodotti che restano in catalogo in caso di modifiche.

 

3- Attenzione alla descrizione del prodotto: esprimere emozioni curando la SEO

La descrizione del prodotto è indubbiamente la parte più importante. L’obiettivo dovrebbe essere quello di scrivere una descrizione che susciti emozioni, ma inserendo allo stesso tempo anche tutte le parole chiave che aiuteranno l’indicizzazione del prodotto.

 

4- Conoscere le regole del proprio marketplace

Vendere online significa ottenere visibilità all’interno della piattaforma. È opportuno conoscere quali sono le informazioni obbligatorie e quali opzionali, così da avere la possibilità di scalare le gerarchie all’interno del singolo marketplace. Per fare ciò è fondamentale affidarsi a persone che lo conoscono affondo e sappiano muoversi al suo interno adattando le strategie di marketing più adeguate.

 
5- Pensare anche ai potenziali clienti internazionali

Ogni paese ha la sua lingua, le sue normative e le sue condizioni di mercato. Per questo è fondamentale avvalersi di servizi professionali di traduzione, oltre ad integrare metodi di pagamento specifici per i diversi Paesi.

FONTE : A tutto visual Ecommerce – tio 20 minuti

Lascia un commento

Your email address will not be published.