NUOVE DIRETTIVE EUROPEE SULLA PRIVACY: FUNZIONALITÀ BLOCCATE SU FACEBOOK, MESSANGER E INSTAGRAM

Tasto Privacy - Funzioni bloccate su facebook, instagram e messanger - direttive europee

 

Pochi giorni fa sono state bloccate alcune funzionalità su Facebook, Messanger ed Instagram per uniformarsi alle nuove Direttive Europee sulla regolamentazione della Privacy sul web (ePrivacy UE). Il Gruppo Facebook ha informato gli utenti attraverso la seguente notifica « Alcune funzioni non sono disponibili. Il motivo è che dobbiamo rispettare le nuove regole relative ai servizi di messaggistica in Europa. Stiamo lavorando per renderle nuovamente disponibili. »

Le Direttive Europee ePrivacy hanno come obiettivo la tutela degli utenti. Attraverso questi regolamenti viene limitato l’uso che le aziende possono fare con i dati personali in loro possesso.
Le funzionalità disponibili all’interno delle tre piattaforme utilizzano diverse informazioni, alcune delle quali sono diventate vietate dall’ultima direttiva europea.  

Nell’app di Messanger non è più possibile fare sondaggi all’interno delle chat di gruppo, dare nickname agli amici e inviare risposte personalizzate. Anche su Instagram non è più possibile inviare sondaggi e sticker in realtà aumentata.
Su Facebook sono ora bloccate tutte le funzionalità ritenute dubbie.

Il Gruppo ha comunque sottolineato che sta lavorando per rendere tali funzioni in linea con le nuove direttive europee, così da poterle riattivare anche in tempi brevi.

Fonte: Facebook, Instagram e Messenger bloccano alcune funzioni per le nuove regole Ue: ecco quali – Corriere della Sera

Lascia un commento

Your email address will not be published.